Le orche hanno lasciato Genova

Liguria
@ANSA
efaf601372cea65e37737be274485173

Capitaneria non esclude sia allontanamento temporaneo

 Le orche hanno lasciato Genova. Tutte e quattro si stanno dirigendo verso ovest. Sono state avvistate davanti a Vado Ligure. Lo ha annunciato Sabina Airoldi, ricercatrice di Tethys. Nei giorni scorsi è stato scoperto che provengono dall' Islanda e hanno percorso oltre 5.200 chilometri. La Capitaneria di Porto non esclude che possa trattarsi di un allontanamento temporaneo come avvenuto di recente. Le orche provengono dall'Islanda e hanno percorso oltre 5.200 chilometri per raggiungere le coste liguri, dove hanno stazionato dall'inizio di dicembre davanti al porto di Pra a Genova. I ricercatori islandesi le hanno chiamate Riptide (Sn113) il maschio adulto, S114 la madre adulta che ha perso il cucciolo nelle acque liguri, Aquamarin (Sn116) e Dropi, i due esemplari più giovani, un maschio e una femmina. Si tratta di un caso unico di migrazione tra l'Atlantico settentrionale e la Liguria come ha scoperto un team composto dai biologi di Menkab, Artescienza e Università di Genova, e Orca Guardians Iceland.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24