Di Maio: Benetton surreale,avanti revoca

Liguria
genova

"Sui morti tacciono, ma se gli tocchi portafogli impazziscono"

Luigi Di Maio su Fb definisce "lettera surreale" quella di Luciano Benetton ai giornali "in cui prende le distanze da Autostrade. Ma vi pare possibile? È ridicolo", afferma il capo politico M5S. "Non c'è niente da fare, davanti ai morti (del Ponte Morandi, ndr) si girano dall'altra parte, ma appena gli tocchi il portafogli impazziscono - aggiunge -. Per noi la strada è tracciata. Le famiglie delle vittime del Ponte Morandi chiedono e devono avere giustizia". "Sulla revoca della concessione tireremo dritti", assicura Di Maio.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24