Yacht rischia di affondare a Sanremo

Liguria
@ANSA
650022720c3dc5d154b5e590942052ce

Grazie a sinergia Capitaneria-Vvf equipaggio e scafo sono salvi

(ANSA) - IMPERIA, 4 NOV - Ha rischiato di affondare a causa della forza dei marosi l'imbarcazione portoghese Beatris giunta in condizioni critiche al Portosole di Sanremo (Imperia). Se l'equipaggio dello yacht da 24 metri è salvo lo si deve all'intervento dei sommozzatori dei vigili del fuoco e del sub in servizio al porto di Sanremo. Un intervento difficile, quello coordinato dal tenente di vascello Giorgio Domenico Coppola, comandante della capitaneria di porto di Sanremo. Nonostante il mare forza 4, lo yacht era salpato dal porto di Aregai per raggiungere Tolone ma a largo di Sanremo, forse a causa di un tronco o della forza di un'onda, l'imbarcazione ha iniziato a imbarcare acqua a causa di due falle sullo scafo. Per evitare la deriva, il comandante del 24 metri ha fatto rotta verso Portosole, dove è giunto con i motori non più funzionanti. Qui, nonostante onde di oltre un metro e mezzo continuassero a sbattere lo yacht contro il molo, i sommozzatori si sono immersi e hanno riparato provvisoriamente le falle.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24