Moria animali per maltempo, tasso salvo

Liguria
@ANSA
3294614277b748e2da129bad98af0b3d

Cinghiali e caprioli annegati. Tasso nuota e torna a riva

Le piene dei torrenti Petronio e Gromolo che hanno provocato allagamenti ieri in Liguria hanno portato a valle tonnellate di legname, sia rami sia tronchi interi, e anche la fauna boschiva ha pagato il suo tributo perchè in mare sono finiti due grossi cinghiali, un istrice e alcuni caprioli finiti poi spiaggiati a Riva Trigoso e Sestri Levante e subito prelevati da una ditta specializzata allo smaltimento delle carcasse animali.
    Storia a lieto fine invece per un grosso tasso di oltre dieci chilogrammi di peso: portato a valle dal torrente mentre era in letargo nel suo nido in val Gromolo, è finito in mare ma è riuscito a salvarsi nuotando per due chilometri nel golfo tra i marosi raggiungendo la banchina portuale. Poi, tra l'incredulità di decine di persone, ha attraversato piazza Marinai d'Italia e quindi, a fatica, ha raggiunto il Parco dei Castelli sulla penisola sestrese.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24