Protesta contro biodigestore a Saliceti

Liguria
@ANSA
a1a61631e81ec5f0bc4bfb2afc47ea91

Manifestanti a cavallo e in bici poi piantano alberi

(ANSA) - LA SPEZIA, 28 SET - In bici, a cavallo e con altri mezzi ecologici: in 150 si sono trovati a Santo Stefano Magra per manifestare contro la realizzazione del biodigestore previsto dalla Regione nella zona di Saliceti. Per protesta i manifestanti hanno messo a dimora decine di piantine di abete e di alloro nel luogo dove dovrebbe sorgere l'impianto. I comitati cittadini, insieme all'amministrazione comunale, hanno espresso contrarietà alla realizzazione dell'impianto in una zona già interessata da un impianto di trattamento rifiuti e in prossimità di una falda acquifera. Presenti alla manifestazione oltre a Legambiente, Pd, Italia Viva, Pci, Rc e 5S anche la sindaca Paola Sisti e il consigliere regionale del Pd Juri Michelucci. "Alla Spezia la gestione dei rifiuti non ha mai guardato al futuro, ancora oggi si vuole usare una tecnologia che avvantaggia solo i privati, facendo arrivare rifiuti da mezza regione senza pensare a tecnologie più virtuose e meno impattanti" ha detto Jacopo Ricciardi di Rifondazione Comunista.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24