A docu '43, ponte spezzato' Prix Italia

Liguria
@ANSA
5e3bb1f11a845b1fb99af3fc58443cf9

Girato da Philippe Blanc per Rsi, aveva già vinto il premio Atg

(ANSA) - GENOVA, 28 SET - Il documentario del regista svizzero Philippe Blanc sul crollo del Ponte Morandi a Genova, dal titolo '43, Il ponte spezzato', apparso nella trasmissione Falò sulla televisione svizzera, già vincitore del premio Atg per la categoria televisione, ha vinto anche il 71^ Prix Italia per la categoria documentari. "E' un esempio eccezionale di film documentario contemporaneo - si legge nelle motivazioni del premio internazionale, organizzato dalla Rai, per programmi di qualità, radio, tv e internet -. Il suo soggetto è un argomento di forte interesse pubblico, ma la sua impeccabile indagine giornalistica è anche brillantemente costruita come una storia che progressivamente si rivela". Il film, secondo la giuria, "riesce a chiarire non solo le ragioni tecniche e politiche del disastro ma anche a comunicare con forza il suo impatto emotivo attraverso interviste abilmente condotte e un'ispirata regia visiva".
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24