Gronda: Salvini, un Grillo qualunque non la fermerà

Liguria
@ANSA
a1465b19d5ebadd7abf64e21faa3b683

Pronta mozione per via ai cantieri da presentare in Parlamento

 "La settimana prossima presenteremo in Parlamento una mozione per far partire i cantieri della Gronda autostradale di Genova", il raddoppio dell'autostrada nel tratto del ponente di Genova. Lo annuncia il capogruppo della Lega alla camera Riccardo Molinari alla festa cittadina del partito a fianco del segretario della Lega Matteo Salvini, del sindaco Marco Bucci e del governatore Giovanni Toti. "Non permetteremo che un Beppe Grillo qualunque fermi un autostrada - avverte Salvini dal palco - Grazie a Genova e ai genovesi che per la loro reazione al crollo del ponte Morandi sono stati un esempio di coraggio, hanno dato una lezione a tutto il mondo, un esempio di coraggio e forza". Il leader della Lega ha chiuso il comizio alla Zena Fest lanciando merendine dal palco verso i militanti. Chiaro il riferimento ironico alla proposta del governo di mettere la tassa sulle merendine. La folla ha gridato 'Matteo, Matteo' e 'C'è un solo capitano". Salvini, con al fianco il sindaco di Genova Bucci ha intonato la celebre canzone genovese 'Ma se ghe penso'.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24