Stalker arrestato a casa ex col coltello

Liguria
@ANSA
016746be47fb2b6cee9b1a89ec2646bc

Ha minacciato lei e i suoi figli, donna chiama polizia

La Polizia ha arrestato un cittadino dell'Ecuador di 30 anni perché si era recato a casa dell'ex convivente, dalla quale ha avuto due figli, con un coltello. E' stata la donna, spaventata, a chiamare la polizia.
    L'uomo si è presentato davanti alla porta di casa della sua ex compagna, una connazionale di 34 anni e ha cercato di entrare nell'appartamento con la forza. La donna, a cui il Tribunale di Genova ha affidato in esclusiva i figli, ha immediatamente chiamato la Polizia consentendo così agli agenti di arrestare l'uomo che nel frattempo aveva nascosto il coltello sotto lo zerbino. La vittima, in sede di denuncia, ha raccontato agli agenti di avere timore per l'incolumità propria e dei suoi figli in quanto anche in passato il convivente le aveva creato stati di ansia tanto da farle anche cambiare abitudini e stile di vita. Lo stalker, con svariati precedenti di Polizia, è stato trasferito nel carcere di Marassi.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24