100 e-scooter in sharing a Genova

Liguria
genova

Servizio free floating, si prenota tramite app

(ANSA) - GENOVA, 4 SET - Da oggi per muoversi a Genova è possibile noleggiare uno dei cento scooter elettrici di 'MiMoto', il primo servizio di mobilità elettrica condivisa a due ruote attivato dalla start up italiana fondata da tre giovani under 35 grazie a un partnership strategica con IrenGo, la linea di business del gruppo Iren dedicata alla e-mobility.
    Il servizio è stato presentato stamani a Genova dal sindaco Marco Bucci, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il presidente e l'amministratore delegato di Iren, Renato Boero e Massimiliano Bianco, insieme ai fondatori di MiMoto. Genova è la terza città italiana dopo Milano e Torino in cui sbarcano gli scooter elettrici gialli dell'azienda al 100% made in Italy, utilizzabili 'in condivisione' dove e quando si vuole per spostarsi in città. Sono omologati per due passeggeri e hanno in dotazione due caschi dotati di profumatori igienizzanti nel bauletto al cui interno sono disponibili anche delle cuffiette igieniche usa e getta.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24