Ancora violenza a ps del Galliera

Liguria
@ANSA
a566c29ba3114dd5eb443e0b5270331c

Uomo bloccato e sottoposto a Tso. Nesssun problema per pazienti

 Ancora un episodio di violenza al pronto soccorso dell'ospedale Galliera. Un algerino cinquantenne ubriaco e drogato ha distrutto porte e scaffali. L'uomo era stato portato al pronto soccorso con una ambulanza intervenuta perché lo straniero era stato segnalato in stato di alterazione.
    Arrivato in ospedale ha dato in escandescenze, ha frantumato la porta d'ingresso e ha preso a pugni la vetrata della portineria.
    Bloccato dai carabinieri, fatti intervenire dal personale medico, l'uomo è stato prima sedato e poi sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio. Ora è ricoverato. I militari lo hanno denunciato. La direzione sanitaria fa sapere che, nonostante l'episodio "non c'è stata interruzione nelle cure dei pazienti in pronto soccorso e men che meno di quelli arrivati in codice rosso".
    Nella notte tra venerdì e sabato un tossicodipendente aveva aggredito un infermiere causandogli la frattura di un polso.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24