Malore uscendo da acqua, sequestrato cavo elettrico

Liguria
genova

Indagini in corso per capire se sia rimasto folgorato

 Migliorano le condizioni del ragazzo portoghese di 16 anni colpito da un arresto cardiaco sabato a Rapallo mentre usciva dal mare e che alcuni testimoni hanno visto rimanere folgorato da una scossa elettrica nei pressi dell'antico Castello medievale. Ricoverato in Unità di Terapia Intensiva - Rianimazione, il ragazzo "ha sospeso il coma farmacologico. Sono in corso gli accertamenti per la valutazione delle funzionalità d'organo. La prognosi è riservata" spiega il bollettino diramato dalla struttura ospedaliera. Proseguono intanto le indagini dei carabinieri per verificare le testimonianze e capire l'origine del malore del ragazzo. Sequestrato il cavo elettrico dell'illuminazione del castello di Rapallo al quale si è aggrappato il ragazzo mentre usciva dal mare. Lo ha deciso il pm Valentina Grosso che ha aperto un fascicolo per lesioni colpose a carico di ignoti. Il sequestro consente gli accertamenti della squadra di pg dei vigili del fuoco.

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24