Fa shopping con soldi falsi, arrestata

Liguria
genova

Commercianti truffati e alcuni anche derubati

(ANSA) - RAPALLO, 5 AGO - Ha fatto il giro dei negozi di Rapallo comprando oggetti a prezzo basso pagando con banconote da 50 euro. Ma quei soldi erano falsi e quando un commerciante se ne è accorto ha fatto scattare l'allarme avvertendo la polizia. La protagonista del fatto è una genovese di 39 anni che nel frattempo, oltre a truffare i commercianti in alcuni casi li ha anche derubati, come è avvenuto in un negozio di biancheria intima. E' accaduto sabato scorso. La donna, svariati precedenti di polizia, è stata rintracciata dagli agenti del Commissariato di Rapallo, grazie alla descrizione fatta dai commercianti. La polizia l'ha arrestata con le accuse di spendita di banconote false e furto aggravato. Quando è stata fermata aveva ancora altre banconote da 50 euro false e indumenti rubati. Le indagini vanno avanti per cercare di individuare chi ha prodotto le banconote false.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24