Madre muore dopo lite indagini su figlia

Liguria
@ANSA
9c6b1687a6b98d5839f2c3d9629cca10

Autopsia per capire se decesso è dovuto a lesioni o malattia

(ANSA) - GENOVA, 30 LUG - La procura genovese indaga per omicidio preterintenzionale per la morte di una donna di 69 anni avvenuta all'ospedale Galliera sabato scorso. La donna, che aveva una patologia allo stomaco, era stata picchiata dalla figlia ai primi di luglio dopo un litigio avvenuto nella casa della vittima nel centro storico. La donna era stata ricoverata per le fratture riportate ma dopo 3 giorni era stata dimessa.
    Dopo una settimana era tornata in ospedale per dolori legati alla sua malattia. Qui, mentre era in rianimazione, le sue condizioni sono peggiorate fino alla morte. La figlia, 46 anni con problemi psichici, era stata denunciata dai carabinieri per lesioni. Il pm ha disposto l'autopsia per capire se la morte sia stata causata dalle lesioni provocate dal litigio o dalla malattia di cui già soffriva. Secondo quanto appurato dai militari, madre e figlia litigavano da anni anche se questa viveva in Sicilia. Dopo l'ennesima lite, la figlia sarebbe venuta a Genova e qui avrebbe aggredito la madre causandole le fratture.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24