Bonafede, nel cantiere del ponte al lavoro anche i detenuti

Liguria
@ANSA
1f8e9f58b57ccfd985b1a1cd32fbaf8c

Ministro: 'Ci rivedremo per la firma dell'accordo tra un mese'

(ANSA) - GENOVA, 1 LUG - I lavori di pubblica utilità di cui si parla in un accordo tra Comune di Genova e Ministro della Giustizia per il reinserimento dei detenuti "riguardano strade pubbliche e anche, tra l'altro, il cantiere dell'ex ponte Morandi". Lo ha detto il ministri della Giustizia Alfonso Bonafede. L'accordo non è stato firmato per la presenza di Aspi nel protocollo, ma verrà riproposto a breve "In questi casi - ha detto ancora Bonafede parlando del rinvio della firma dell'accordo - c'è un passaggio che viene fatto sempre al Ministero delle Infrastrutture che ha chiesto di rivedere degli aspetti di carattere amministrativo. Dopo il confronto con il Ministero delle Infrastrutture, entro un mese ci rivediamo a Genova per firmare il protocollo d'intesa"

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24