Ponte:fuga gas in cantiere,area evacuata

Liguria
@ANSA
20b14dcd24465a9ea9ad863c0a8a9d10

Rotta una tubazione interrata durante i lavori

(ANSA) - GENOVA, 21 GIU - Fuga di gas nel cantiere del lato ovest di Ponte Morandi. E' accaduto intorno alle 12. L'area di cantiere è stata evacuata. Una ditta che opera alla demolizione e ricostruzione del viadotto avrebbe lesionato una tubazione interrata. Sul posto i Vigili del fuoco e i tecnici di Iren che operano alla riparazione del danno. Nessun problema, secondo i vigili del fuoco, alla viabilità circostante e per i cittadini. Dovrebbero concludersi in serata le operazioni di messa in sicurezza della fuga di gas. L'incidente è avvenuto dove si sta lavorando alle fondazioni dei piloni del nuovo viadotto. In corso l'intervento dei tecnici mentre i vigili del fuoco del fuoco hanno lasciato la zona. Dopo alcune ore è stata individuata l'origine del problema, fanno sapere dalla struttura commissariale: si è trattato di una perdita proveniente dall'innesto di una tubazione secondaria, in corrispondenza di una valvola. L'inconveniente, confermano i vigili del fuoco, è dovuto all'attività di cantiere.
Potrebbero verificarsi, fino alla serata, alcuni cali di pressione alla rete del gas nel quartiere di Coronata, a ridosso del cantiere.
   

Genova: I più letti