Maturità, Cavo a liceo vicino al ponte

Liguria
@ANSA
0dc5c548efc4df269b6df831a56263d1

Assessore incontra studenti prima dell'esame. 'Anno difficile'

"Ho scelto di venire a salutare gli studenti e a dargli un grande in bocca al lupo, ho scelto il liceo Mazzini perché è vicino al ponte Morandi ed è uno degli istituti più coinvolti dai disagi di quest'anno". Lo ha detto l'assessore regionale all'Istruzione Ilaria Cavo stamani a Genova durante una visita al Liceo Classico e Linguistico Giuseppe Mazzini per salutare gli studenti impegnati nella prima prova dell'esame di maturità. L'assessore ha incontrato una classe nell'aula magna dell'istituto prima del via alla prova.
    "Mi ha fatto piacere incontrare i ragazzi, capire con loro che cosa è stato quest'anno - commenta Cavo -. Non è stato naturalmente un anno come gli altri anche perché c'era il traguardo importante della maturità, da parte loro ho sentito una grande consapevolezza non l'agitazione a cui forse siamo abituati". "E' un esame importante, ma non ci si gioca la vita - ricorda l'assessore - non lo si può vivere con un'ansia pazzesca".

    "In bocca al lupo a mio nipote Edoardo e a tutti gli studenti che come lui stanno affrontando la prima prova dell'esame di Maturità. Questo sarà per voi un giorno indimenticabile e fondamentale: affrontatelo con impegno e determinazione", ha affermato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. E' "la fine di un percorso, ma anche un punto di partenza per costruire il vostro futuro. Forza!"

   

Genova: I più letti