Liguria, artigiani specializzati cercasi

Liguria
genova

Confartigianato, introvabili idraulici, camerieri e baristi

(ANSA) - GENOVA, 8 GIU - Installatori, elettricisti, idraulici, meccanici e muratori. Sono solo alcune delle figure professionali più difficili da reperire in Liguria, secondo l'ultima indagine dell'Ufficio studi di Confartigianato su dati Unioncamere-Anpal Sistema informativo Excelsior. Sono 21.780 i professionisti difficili da trovare nella nostra regione, su un totale di 90.780 assunzioni previste. Per la maggior parte, si tratta di mestieri dell'artigianato (18.460) in molti casi a alta specializzazione come idraulici e posatori di tubazioni (ne mancano 550), ma anche professionisti nei servizi sociali e sanitari (440 di difficile reperimento), acconciatori (340), camerieri (2.340) e baristi (540). Ma sono ricercate anche 1.600 figure legate al digitale e all'Ict, l'1,8% del totale, di cui 700 (il 43,8%) sono di difficile reperimento. Tra le professioni più difficili da trovare in Liguria ci sono installatori e riparatori di apparati elettrici e elettromeccanici, con una difficoltà di reperimento del 53,4%.
   

Genova: I più letti