Diocesi Genova: 1,3 mln per la carità

Liguria
genova

Nel 2018 grazie a i fondi dell'8X1000

(ANSA) - GENOVA, 7 GIU - Grazie ai fondi dell'8X1000 la diocesi di Genova ha destinato nel 2018 1,3 milioni per la carità. La cifra complessiva è stata di 1.312.482,10 - 10 mila euro in mento rispetto al 2017 - segno evidente che le difficoltà economiche delle famiglie non sono diminuite. La maggior parte dei fondi stanziati nel 2018 è servita per mantenere il funzionamento dei Centri vicariali di ascolto che hanno erogato aiuti per 619.245,18 euro. Tra i centri vicariali, quello che ha ricevuto maggiori risorse è quello di Sampierdarena che ha beneficiato di 86mila euro. I dati sono stati pubblicati dal settimanale cattolico diocesano Il Cittadino. Negli ultimi anni le somme messe a disposizione per i più bisognosi sono andate crescendo. In poco più di un decennio si è registrato un aumento di circa mezzo milione investito dalla chiesa genovese per far fronte all'aumento delle richieste: nel 2007 la somma destinata ai bisognosi era 832 mila euro.
   

Genova: I più letti