Sequestrate a Genova 9 ton. sigarette

Liguria
genova

Un milione e 800 mila euro il valore, tabacco destinato a Spagna

 Nove tonnellate di sigarette estere, per un valore commerciale di 1.800.000 mila euro sono state sequestrate da personale dell'Agenzia delle Dogane e della Guardia di finanza di Genova nel bacino portuale di Sampierdarena. Le indagini hanno portato al sequestro di un container proveniente dal Senegal, dopo un controllo sul traffico di merci. Il tabacco non era stato dichiarato, la documentazione di accompagnamento del carico parlava di carbone vegetale. Sono stati sequestrati 450.000 pacchetti di sigarette del marchio paraguaiano Tejano, destinate al mercato clandestino delle periferie di Barcellona.
    Il contrabbando di tabacco, dicono gli investigatori, oltre a sottrarre risorse all'erario nazionale ed europeo, costituisce una delle principali forme di finanziamento delle organizzazioni criminali a carattere internazionale. Le sigarette, se finite sul mercato, potevano creare danni alla salute perché in questi generi di contrabbando non viene rispettato il divieto dell'uso di sostanze nocive.
   

Genova: I più letti