Padre porta droga in carcere alla figlia

Liguria
@ANSA
e482e08385ac98b77de353f92bfa05f2

L'uomo è stato bloccato dalla 'penitenziaria' e denunciato

Padre cerca di passare droga alla figlia detenuta: bloccato dalla polizia penitenziaria e denunciato. E' accaduto durante un colloquio nel carcere di Pontedecimo. L'uomo aveva un dose di hashish che ha provato a consegnare alla figlia di 30 anni, reclusa per rapina. Il gesto non è sfuggito alla vigilanza del personale che è immediatamente intervenuto bloccando la persona. L'episodio è stato reso noto da Fabio Pagani, segretario regionale della Uil della polizia penitenziaria, che sottolineando le "spiccate qualità professionali degli agenti", ricorda che il personale femminile a Pontedecimo è sotto organico per 81 detenute. Il reparto, dove vive anche una bambina di 30 mesi, ha terminato i posti a disposizione. "Mi auguro - dice Pagani - che la direzione del carcere abbia nuovamente provveduto a comunicare agli organi competenti, la gravissima situazione del reparto femminile"

Genova: I più letti