Ponte: Bucci,amianto?sentite Asl e Arpal

Liguria
@ANSA
077601d70693b436fc8afa020cc88430

Ma la mia priorità assoluta è la tutela della salute

 "Chiedete a Arpal e Asl". Il sindaco e commissario per la ricostruzione Marco Bucci risponde così a uno degli interrogativi che si sono ripetuti negli ultimi giorni ovvero come mai fino a qualche giorno fa gli enti preposti alle analisi ambientali dei resti del ponte Morandi avessero escluso la presenza di fibre di amianto. Bucci assicura che anche la struttura commissariale sta attendendo chiarimenti, dopo che le analisi sul calcestruzzo del viadotto chieste dalla Commissione esplosivi hanno evidenziato minime tracce di amianto. Il sindaco, incalzato dalle opposizioni in consiglio con 4 interrogazioni, ha dato una risposta scritta consegnata all'unico consigliere che ha partecipato alla conferenza capigruppo, Paolo Putti (Chiamami Genova): "L'abbattimento con esplosivo è in discussione come il piano d'emergenza, il documento di valutazione del rischio e il piano ambientale non hanno ancora ricevuto l'autorizzazione". Durante il consiglio Bucci ha detto che la sua priorità assoluta è la tutela della salute.
   

Genova: I più letti