Mondini, infrastrutture sono necessarie

Liguria
@ANSA
406a2e24b4978a564bb5824b68f8473c

Mondini, programmati investimenti da 10 mld, occasione storica

(ANSA) - GENOVA, 5 MAR - "Continuiamo a riferirci alle infrastrutture di cui Genova ha bisogno con il termine 'grandi opere', cosa che però spaventa sempre qualcuno. Forse dovremmo iniziare a chiamarle 'opere necessarie', perché è questo che sono". Lo ha detto Giovanni Mondini, presidente di Confindustria Genova in occasione del convegno 'Sostenibilità del sistema infrastrutture', organizzato dall'associazione degli Industriali a Palazzo San Giorgio. Mondini, aprendo i lavori con un ricordo dell'armatore Paolo Messina scomparso nei giorni scorsi, ha poi sottolineato che "Genova è il posto giusto per parlare di sostenibilità delle infrastrutture: sono in programma investimenti per 10 miliardi sul nostro territorio, e grazie al 'decreto Genova' ci saranno deroghe speciali per facilitare gli interventi. E' un'occasione storica, che però non può prescindere dal tema della sostenibilità di infrastrutture come la Gronda o l'ultimo miglio ferroviario.
   

Genova: I più letti