Ponte Morandi: altri cinque viadotti a rischio

Liguria
@ANSA
13e10ebb38fc9b7602b82966c3d736f4

Dieci nuovi indagati in indagine connessa a controlli in Liguria e in Puglia

Ci sono dieci indagati in un'indagine connessa a quella sul crollo del ponte Morandi. Si tratta di tecnici e dirigenti di Aspi e Spea. L'accusa è di falso in procedimento connesso ai controlli sugli altri cinque viadotti in stato critico tra cui il Paolillo in Puglia e Pecetti e Sei Luci a Genova.

In mattinata nuove perquisizioni e sequestri della Gdf nell'ambito dell'inchiesta. I militari del gruppo delle fiamme gialle hanno acquisito documentazione nelle sedi di Autostrade, Spea e negli uffici dell'Utsa (ufficio tecnico sicurezza autostrade), a Genova, Milano, Bologna, Firenze e Bari. Il nuovo blitz (una settimana fa la Gdf aveva perquisito le sedi a Genova, Milano e Firenze) riguarda altri 5 ponti e viadotti che sarebbero in condizioni di rischio. 
   

Genova: I più letti