Sopralluogo Bucci cantiere Borzoli

Liguria
genova

Muro di via Ferri sarà abbassato e sostituito da guardrail

(ANSA) - GENOVA, 7 GEN - Verrà abbassato e sostituito da un guardrail, al termine del cantiere per la messa in sicurezza del rio Fegino, il muro che al momento sta praticamente 'blindando' in casa gli abitanti di via Ferri nel quartiere di Borzoli in Valpolcevera. Lo ha fatto sapere attraverso la sua pagina Facebook il sindaco di Genova Marco Bucci che stamani ha effettuato un sopralluogo a sorpresa in zona per analizzare alcune problematiche del quartiere incontrando gli abitanti della zona. Il muro in questione, alto circa due metri e costruito a un metro di distanza dal portone del civico 1 di via Ferri, ha l'obiettivo consentire agli operai che stanno realizzando caditoie e alzando il livello del marciapiede di lavorare in sicurezza rispetto al traffico di auto. Al termine dei lavori parte del muro sarà demolito e sostituto da un guardrail.
   

Genova: I più letti