Terzo Valico: Salini Impregilo, subito 600 assunzioni

Liguria
2b7068802b82c11a606d2472e4b2272a

Rettighieri nominato presidente del Consorzio Cociv

 Dopo il via libera del governo a proseguire l'opera e la consegna da Rete ferroviaria italiana di una nuova tranche di lavori al Consorzio Cociv, ripartono i lavori del Terzo Valico dei Giovi, dopo l'attivazione del V lotto costruttivo, e riparte l'occupazione con 600 nuove assunzioni nei prossimi mesi.
    Lo afferma un comunicato di Salini Impregilo, nel quale si specifica che Marco Rettighieri è stato nominato presidente del Consorzio Cociv e che arriva a 2.500 il totale occupato nel 2018, da affidatari e da indotto, che saliranno a 4.000 unità nel 2019, fino ad arrivare a 5.000 occupati a regime nel 2021.
    "Le principali istituzioni finanziarie italiane sono al lavoro per supportare la realizzazione dell'opera - si legge nella nota - e il Cociv, general contractor incaricato della realizzazione del progetto, con Salini Impregilo nel ruolo di leader, si è attivato per assumere 300 persone in Liguria e 300 persone in Piemonte, confermando l'impegno di continuare a garantire stabilità occupazionale delle maestranze già impegnate". (ANSA).
   

Genova: I più letti