Malacalza, impegno per banca ci sarà

Liguria
@ANSA
7d8d5e04c95bf63f790f51f31ec3652f

Primo azionista, ma ci vuole visione per disegnare il futuro

 "La partecipazione all'aumento di capitale di Banca Carige? Si saprà dopodomani, anticipare è come dire prima la fine di un film giallo". Vittorio Malcalza che fino a luglio è stato vicepresidente della banca e con la Malacalza Investimenti ne è principale azionista oltre che piccolo azionista a titolo personale, come sottolinea con orgoglio, parla a margine della presentazione del magnete più potente del mondo realizzato dall'azienda di famiglia, Asg Superconductors. "L'impegno per la banca continuerà sempre. Io che mi sono ritirato dalle cariche, mentalmente sono sempre lì".
    Vede un futuro per questa banca? "Bisogna credere negli uomini per vedere un futuro. Prima parlavo con l'Ad di Asg Superconductors e mi è piaciuto quello che dice: ha una visione lunga, è un giovane in gamba, è bergamasco, tosto e duro. Anche per la banca ci vuole una visione". La vicenda Apollo: "Non è una cosa che ci riguarda, è una cosa che riguarda la banca e deciderà cosa fare. Non è un torto all'azionista".

"L'ad di Carige Innocenzi? Non lo conosco, non l'ho ancora visto all'opera". Lo ha detto Vittorio Malacalza, ex vicepresidente della banca e maggiore azionista con la Malacalza Investimenti con i figli Davide e Mattia, oltre che piccolo azionista. Sabato c'è l'assemblea dei soci per l' aumento di capitale ma l'imprenditore non si sbilancia. "Cosa voteremo è un problema della Malacalza Investimenti, anche se sono presidente ho delegato i miei figli, parlo solo a titolo personale, sono un piccolo azionista" dice Vittorio Malacalza. "La banca è un' impresa e va gestita come tutte le imprese, non parlo di Carige ma in generale. Dovrebbe funzionare un pò più come un'industria sapendo che se è un'impresa come tutte le altre va avanti se è competitiva". A margine della presentazione del magnete più potente al mondo per lo studio del cervello, realizzato dalla Asg Superconductors, il presidente Davide Malacalza dribbla a sua volta le richieste di anticipazioni sulla posizione in vista dell'assemblea di Banca Carige di sabato: "Domanda troppo pericolosa" sorride.(ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.