Toninelli, Terzo Valico avanti ma cambia

Liguria
@ANSA
8896f60499ac0706c2923ac6cd28a1a5

Ministro, binari dovranno arrivare fin dentro il porto di Genova

 "Il Terzo Valico non può che andare avanti. Ma farlo andare avanti non significa condurlo a termine così com'è, bensì rendere l'opera efficiente rispetto agli scopi". Lo annuncia il ministro delle infrastrutture e trasporti Danilo Toninelli rendendo noto l'esito dell'analisi costi- benefici sull'opera, che verrà a breve pubblicata integralmente: il costo dell'opera a finire "supererebbe i benefici per 1 miliardo e 576 milioni", ma "il totale dei costi del recesso ammonterebbe a circa 1,2 mld di soldi pubblici". "Se vogliamo rimediare almeno in parte ai danni del passato, rendendo il Terzo Valico una infrastruttura utile dal punto di vista logistico e adatta a migliorare anche il servizio regionale sulla tratta parallela, bisogna innanzitutto che esso sia davvero ben collegato con Genova - ha detto Toninelli -: dunque, i binari devono arrivare fin dentro il porto" e "bisogna rendere pienamente operativo lo snodo retroportuale di Alessandria che peraltro insiste su un'area di proprietà di Rfi e Mercitalia".
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.