Bucci: 'Progetto demolizione da 10 aziende. Ricostruzione dal 31 marzo'

Liguria
@ANSA
0521dd459c8022508b0338b8e2d58efb

E' un progetto solido, credo che il 15 potremo iniziare

"Il progetto di demolizione dei monconi dell'ex Morandi è fatto in modo tale da poter far partire la ricostruzione il 31 marzo 2019". Lo ha detto il sindaco-commissario Marco Bucci questo pomeriggio dopo aver consegnato il progetto di demolizione alla procura. Bucci non ha escluso però la contemporaneità dei due cantieri."Sarà un progetto firmato da 10 aziende", ha evidenziato.

"E' un progetto solido - ha detto -, è quello che vogliamo. Credo farà un'ottima impressione al procuratore. Sono convinto che il 15 dicembre potremo iniziare a demolire".

La demolizione di ponte Morandi - ha spiegato - avverrà attraverso un mix di smontaggio meccanico e uso di esplosivo. "Una porzione, la parte ovest, sarà smantellata attraverso smontaggio pezzo per pezzo - ha detto Bucci -, una porzione del lato est sarà invece demolita con l'esplosivo".

"Saranno almeno 100 gli appartamenti che verranno abbattuti su 256 abitazioni sfollate. Poi vedremo se ce ne saranno altri", ha detto Bucci uscendo da palazzo dopo avere depositato il piano di demolizione del ponte.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.