Galata, 'salviamo il gozzo cornigiotto'

Liguria
@ANSA
59a980301fd9cfc7eab81d0fba0debc8

Progetto 'Salviamo il gozzo cornigiotto', coinvolte le scuole

 Tre giorni di laboratori e dimostrazioni pratiche alla riscoperta degli antichi mestieri del mare. E' l'iniziativa "Salviamo il gozzo cornigiotto" che si svolgerà da venerdì a domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 al Galata Museo del Mare, a cura dell'Associazione Storia di Barche. Il pubblico verrà coinvolto nell'uso degli strumenti, nella conoscenza dei materiali e nella storia di mestieri antichi e di vecchi gozzi. L'Associazione Culturale Storie di Barche e Mu.Ma Galata - Museo del Mare si sono poste l'obiettivo di proporre l'inserimento dell'abilità costruttiva del gozzo ligure 'cornigiotto' nella lista dei beni Patrimonio dell' Umanità dell'Unesco. Un saper fare inteso come bene immateriale e culturale da salvaguardare promuovere. "Parleremo di un mestiere e di una conoscenza che si stanno perdendo - commenta Roberto Guzzardi di Storia di Barche - così come le antiche imbarcazioni della tradizione ligure: un importante patrimonio culturale che necessita di un articolato intervento

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.