Uccide la moglie e tenta il suicidio nel Savonese

Liguria
@ANSA
f644df40593204ab3ed8cd33921e82aa

Ad avvisare i soccorsi e le forze dell'ordine un amico, contattato dall'uomo subito dopo il gesto

Femminicidio nel savonese. Un uomo ha ucciso la moglie e subito dopo ha tentato di togliersi la vita tagliandosi le vene. E' avvenuto sulle alture di Savona.

Ad avvisare i soccorsi e le forze dell'ordine un amico, contattato dall'uomo subito dopo il gesto.

L'omicidio sarebbe avvenuto questa mattina tra le 8 e le 9  mentre in casa c'erano i due figli minori della coppia che dormivano e non si sarebbero accorti di nulla. L'uomo, 47 anni, avrebbe soffocato la moglie, di 42 anni, con un cuscino. I figli sono stati affidati alla sorella dell'uomo e sono assistiti da uno psicologo. L'uomo è stato trovato sanguinante e senza conoscenza nella cantina dell'abitazione: soccorso dal 118 è stato trasportato all'ospedale Santa Corona di Savona dove è stato operato: non è in pericolo di vita. Il piccolo centro del savonese è sconvolto. La sindaca  è turbata: "Una tragedia, conosco quel nucleo familiare come una famiglia normale".

Ancora un mistero il motivo scatenante anche se non si esclude un banale litigio dietro il femminicidio avvenuto nel Savonese. L'uomo, operaio, ha ucciso la moglie che stava dormendo. Resosi conto di quanto fatto avrebbe deciso di suicidarsi. I figli della coppia, 12 e 10 anni, sono stati portati al pronto soccorso pediatrico.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.