La Liguria cerca cuochi e camerieri

Liguria
@ANSA
78ffc52c4f1731ecd2695fde5eee44b4

Fra ottobre e dicembre previste 3.370 assunzioni su 21 mila

(ANSA) - GENOVA, 7 NOV - Cuochi e camerieri sono le professioni più richieste in Liguria. Su oltre 21 mila assunzioni programmate dalle imprese nell'ultimo trimestre del 2018, 3.370 riguardano queste due figure professionali (15,8% del totale). E la metà è concentrata a Genova. A dirlo sono i dati di Excelsior, il monitoraggio sui fabbisogni occupazionali di Unioncamere. Dopo cuochi e camerieri ci sono commessi e personale per i negozi: l'8,9% del totale. Un altro 6,6% riguarda addetti nei servizi di pulizia e alle persone. Mentre a Genova e Imperia dopo cuochi e camerieri ci sono i commessi, a Spezia si cerca operai metalmeccanici (370) e a Savona personale per servizi di pulizia (320). Le opportunità sono aumentate del 3,7% rispetto al 2017. A offrirne di più, anche se a tempo determinato, per il 4/0 trimestre 2018 sono Genova e Imperia (21,8% e 22,4% delle imprese prevede assunzioni). A Savona la quota è 18,1% e a Spezia 20%: in queste 2 province le previsioni di assunzione sono inferiori rispetto al periodo ottobre-dicembre 2017.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.