Toti,oltre 100 mln danni sistema Liguria

Liguria
@ANSA
c1039ff649f45da1c6d017e7a935bbe4

Sospendere tasse e muti a famiglie e imprese danneggiate

 "Oltre ai 20-30 milioni di euro di danni di somma urgenza, quellii al sistema Liguria credo che ammontino a diverse centinaia di  milioni". E' la stima delle ferite del maltempo fatta dal governatore Giovanni Toti alle strutture pubbliche. Secondo Toti, la mareggiata che si è abbattuta sulla Liguria era "quasi imparabile" ed obbliga le istituzioni a "ripensare le opere a mare" per la difesa della costa. Tra le priorità dell'ordinanza di protezione civile Toti chiede di inserire la "sospensione delle tasse e dei mutui" per le famiglie e le imprese danneggiate. "Stiamo elaborando con il Governo in queste ore il riconoscimento dello stato di emergenza. Con il capo dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli abbiamo fatto un accurato sopralluogo, le richieste che facciamo sono molto simili con quelle di tutti i territori colpiti dal maltempo", ha detto Toti.

"Non sarà una cosa facile né rapidissima ma contiamo per l'estate prossima di restituire Portofino a tutti i milioni di turisti che vengono a visitarlo". Lo ha detto il governatore Giovanni Toti oggi a margine di un sopralluogo a S.Margherita e Portofino dopo la mareggiata che ha devastato la costa ligure. "Apriremo la strada sussidiaria sul monte dietro Portofino per non lasciare isolato il paese in caso di mareggiate poi comincerà un progetto per mettere in sicurezza e ripristinare la strada di collegamento".

Dalla mezzanotte di domenica 4 novembre sarà attivo il numero di solidarietà 45500 per Friuli Venezia Giulia, Veneto e Liguria. Lo rendono noto dal Viminale.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.