Palazzo Lomellino scopre paesaggi Mulier

Liguria
@ANSA
371a240e6b9bfa3c9a0cf9569d368885

Opere attribuite al pittore secentesco recuperate sotto intonaco

(ANSA) - GENOVA, 25 OTT - Apre al pubblico, dall' 1 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, il Salotto del Cavalier Tempesta al primo piano Nobile di Palazzo Nicolosio Lomellino, uno dei palazzi del circuito dei Rolli genovesi. Vengono dunque svelati al pubblico, in un'ala del palazzo solitamente inaccessibile, le opere emerse dal recupero conservativo realizzato tra i 2009 e il 2011. Una raffinata decorazione a affresco raffigurante cinque Paesaggi, racchiusi all'interno di finte cornici dorate impreziosite da motivi a foglia, a imitazione di grandi dipinti su tela inseriti all'interno di illusionistiche quadrature. Una preziosa testimonianza figurativa, unica nell'ambito della pittura di paesaggio del capoluogo ligure nella seconda metà del Seicento. Attribuita al pennello dell'artista olandese in rapporto con gli affreschi raffiguranti Paesaggi marini da lui realizzati in Palazzo Colonna nel 1665-1667, l'opera dimostra il legame profondo tra il contesto culturale di Roma, dove Mulier visse fino al 1671, e quello genovese.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.