Alla Tosse di Genova Il cane senza coda

Liguria
@ANSA
bc5c76095bebf14e9fe4a77fd0c12cc4

Prima nazionale per opera Paolo Bonfiglio con regia di Conte

(ANSA) - GENOVA, 17 OTT - Debutta a Genova il 23 ottobre, in prima nazionale, 'Il cane senza coda', la nuova produzione del Teatro della Tosse con la regia di Emanuele Conte, firmata da Paolo Bonfiglio. Un'opera teatrale di drammaturgia contemporanea dove reale e irreale si mischiano dando vita a uno spettacolo surreale, grottesco dai lati tragicomici. "E' una storia diversa, che vuole analizzare il tema della morte - spiega l'autore del testo, Paolo Bonfiglio - e lo fa in modo sottile, con risvolti tragicomici, uno spettacolo che a tratti fa ridere, piangere e commuovere". Un uomo solo rimane bloccato nella sala d'aspetto di una stazione e tra il gracchiare dei corvi cala la notte. In questo spazio, che sembra sospeso nel vuoto, lo spettacolo si gioca tra realtà e sogno, mondi che si sovrappongono tra loro. Il protagonista si trova a scontrarsi con il reale e i suoi incubi. 'Il cane senza coda' è uno spettacolo di grande forza con personaggi di rara profondità interpretati da Pietro Fabbri e Andreapietro Anselmi.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.