Paganini festival, Pushkarenko incanta

Liguria
@ANSA
845287006a3279943d284370a7476a2a

Concerto organizzato da Carige in occasione Rolli Days

Circa trecento, fra curiosi e appassionati, questa mattina hanno affollato il piazzale davanti alla sede di Banca Carige per ascoltare il violinista Oleksandr Pushkarenko. Il concerto, organizzato dalla banca in occasione dell'apertura dei Rolli Days (durante i quali apre anche la propria pinacoteca con la mostra "La sacra famiglia" di Van Dyck e gli altri dipinti nordici di Banca Carige), è inserito nel programma del Paganini Genova Festival che fino al 28 ottobre riempirà di musica la città.
    Il violinista e compositore Pushkarenko (diplomato al conservatorio di Genova) che ha proprio la caratteristica di suonare al modo di Paganini, senza mentoniera e senza spalliera, si è esibito, fra gli applausi, oltre che su musiche di Bach, nell'introduzione e variazioni sull'aria "Nel cor più non mi sento" dall'opera "La bella molinara" e nel famoso "Capriccio n.24, opera 1" di Paganini.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.