Genova ricorda Verdi, non solo festival

Liguria
@ANSA
3abf9828a83952e52798a8b2245f67d0

Incontri, concerti, performance dedicati al 'Cigno di Busseto'

 "Non è solo un festival musicale e non è solo una rassegna verdiana. Soprattutto, non è solo per melomani". E' lo slogan con il quale Luisa Costi presenta il cartellone di 'Sempre Verdi', un articolato programma che si snoderà in varie parti di Genova dal 10 al 14 ottobre. Le giornate non sono casuali. Il 10 ottobre è il compleanno del 'cigno di Busseto'. E la scelta di Genova consente di ricordare che Verdi ha avuto casa a Genova dal 1867, quando andò ad abitare in Carignano a Palazzo Sauli e ricevette la cittadinanza onoraria, al 1901, quando morì a Milano e il suo appartamento di Palazzo del Principe fu smantellato.
    Palazzo del Principe sarà uno dei luoghi del Festival: venerdì 12 alle 17 sarà possibile ascoltare una conferenza, alcune esecuzioni musicali e visitare gli spazi che per diversi anni, dal 1874 al 1901 appunto, Verdi occupò.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.