Black out al concerto di Cross, Kid Creole e Earth wind HP_TITLEamp; fire

Liguria
@ANSA
d506bc8fe8440f3a4d5ee11c0f5b39d0

1500 spettatori a Alassio per seconda edizione When we were kids

(ANSA) - SAVONA, 7 Ott - Oltre 1500 persone hanno partecipato ieri sera alla seconda edizione di "When We Were Kids", il concerto ad Alassio che porta sul palco nella stessa sera star degli anni '80. Quest'anno sono stati Christopher Cross, Kid Creole & The Coconuts e gli Earth Wind & Fire. A introdurli è stato Nick The Nightfly, una delle voci più note di Radio Montecarlo. La manifestazione, ideata e organizzata da Giampiero Colli e patrocinata dal Comune, si è conclusa una manciata di secondi prima del naturale epilogo a causa di un cortocircuito che ha mandato in tilt l'impianto audio-luci. "Qualcuno dice che sia stato un atto volontario per sospendere il concerto viste le lamentele di qualche residente per il rumore a tarda notte - commenta il sindaco di Alassio Marco Melgrati - chi lo pensa non mi conosce. Sono fermamente deciso a riportare la vita in questa città". Lo scorso anno si esibirono Tony Hadley, Village People, Boney M.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.