Il Maggio alza il sipario con pubblico in sala

Toscana
f28b868e39ca49a06f1ed0cac53f1beb

Festival n.83 al via con 450. Tra abbonati storici una 99enne

(di Marta Panicucci) (ANSA) - FIRENZE, 26 APR - Grande emozione e lunghi applausi per il ritorno in sala degli spettatori del Maggio musicale fiorentino che questa sera hanno assistito al concerto sinfonico inaugurale dell'83/o festival, grazie al passaggio della Toscana in zona gialla da oggi. Sul palco, prima dell'inizio del concerto, il sovrintendente Alexander Pereira si è detto molto "grato per la possibilità che il governo ci ha dato". "Il fatto che voi siate con noi stasera, dopo mesi in cui siamo stati da soli - ha aggiunto - è incredibile. Grazie di essere con noi, non ci lasciate mai più per favore". A dirigere il coro e l'orchestra del Maggio, Daniele Gatti che stasera è tornato sul palco del teatro di Firenze dopo il concerto sinfonico di Pasqua dello scorso 3 aprile, andato però in scena a porte chiuse e visibile soltanto in streaming. L'inaugurazione del festival è stata affidata a un concerto sinfonico corale interamente dedicato al compositore Igor Stravinskij nel 50/o anno della scomparsa. Prima dell'inizio, nel foyer, il sovrintendente Pereira si è detto "sopraffatto dall'emozione" per la presenza degli spettatori. Molti gli storici abbonati che non hanno rinunciato al ritorno in teatro, chiuso al pubblico dopo l'ultimo concerto del 15 ottobre 2020. Tra questi anche una abbonata di 99 anni accompagnata dalla figlia. "Mi mancava tanto il teatro, ho 99 anni, li devo vedere ora gli spettacoli", ha detto. "E' molto bello esserci - dice un altro spettatore - ma avrei aspettato un altro po' per essere sicuri. Non potevo mancare perché è dal 1943 che vengo al Maggio". La possibilità di riaprire i teatri in zona gialla ha coinciso perfettamente con il cartellone del Maggio che stasera ha aperto, tra i primi, le porte al pubblico insieme a La Fenice di Venezia e all'Accademia nazionale Santa Cecilia a Roma. Domani, 27 aprile, il teatro fiorentino sarà il primo in Italia a portare in scena un'opera lirica con l'Adriana Lecouvreur. (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24