Pasqua: Via Crucis fra i carri del Carnevale di Viareggio

Toscana
a25b0f63ca5a4a0da9d3669def6d3980

Evento in Cittadella dove si costruiscono le allegorie

(ANSA) - VIAREGGIO (LUCCA), 24 MAR - Una Via Crucis tutta particolare, fra i carri del Carnevale di Viareggio: è la Via Crucis che sarà accolta la sera di venerdì 26 marzo alla Cittadella del Carnevale, con sette stazioni dedicate a temi forti come lo squilibrio fra ricchezza e povertà, l'ecologia, la pandemia, il razzismo, la lotta tra bene e male, e un inno alla vita. Temi che l'arcivescovo di Lucca, Paolo Giulietti, affronterà con meditazioni scritte dal gruppo della Pastorale Giovanile della Versilia. Le immagini della Via Crucis saranno affidate ai carri allegorici realizzati dai maestri costruttori.
    Carri che sfileranno al Carnevale slittato all'autunno causa Covid, dal 18 settembre al 9 ottobre: la celebrazione, in ossequio alle prescrizioni anti-Covid, si svolgerà a porte chiuse, ma il pubblico potrà seguirla in diretta televisiva sull'emittente Noitv e sui canali social del Carnevale. (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24