Neve in Toscana, allerta diventa arancione

Toscana
343387ad6116593f3de4cf5cea0b438d

Possibile fino quote pianeggianti. Temperature sotto zero

(ANSA) - FIRENZE, 12 FEB - Passa da giallo ad arancione il codice per la neve attesa in Toscana dove per oggi è previsto l'ingresso di masse d'aria fredda di origine continentale provenienti da est a cui si assoceranno, dal tardo pomeriggio-sera, nevicate sparse fino a bassa quota, in particolare sui settori appenninici e centro-meridionali.
    L'allerta emessa dalla sala operativa unificata permanente della Protezione civile regionale interessa quasi tutta la regione - escluse Lunigiana, Garfagnana, Versilia e Arcipelago - con validità dalle 21 di oggi fino alle 10 di domani, 13 febbraio.
    Emessi anche tre codici gialli. Uno per ghiaccio su quasi tutta la regione (escluse costa e Arcipelago), valido dalle 18 fino alla mezzanotte di domani: previste temperature inferiori allo zero su buona parte della regione in particolare dopo il tramonto. Altro codice giallo per vento, esteso a tutta la Toscana e valido per tutta la giornata di domani con oggi venti da nord est con raffiche fino a 40-50 km/h, localmente fino a circa 70 km/h sulla costa; domani venti di Grecale su tutta la regione con raffiche fino a 70-100 km/h sui rilievi e zone sottovento e sulla costa, fino a circa 50-60 km/h altrove.
    Infine codice giallo per mareggiate, limitato al solo Arcipelago, e valido dalle 7 fino alle 13 di domani.
    Riguardo alla neve previste oggi deboli precipitazioni sparse dal tardo pomeriggio in intensificazione in serata. Neve inizialmente a quote collinari nelle zone interne e appenniniche (200-400 metri), a quote di montagna sull'Amiata (oltre i 600 metri). Dalla sera e fino alla prima parte di domani quota neve in abbassamento fino a quote pianeggianti (0-200 metri) su tutte le zone interne ad eccezione del Grossetano (quote collinari).
    Dal tardo pomeriggio di oggi previste inoltre piogge sparse, in intensificazione dalla sera, quando risulteranno più probabili e frequenti sulle province centro-meridionali.
    Esaurimento dei fenomeni dalla tarda mattinata di domani.

A seguito dell'allerta per neve, disposta la chiusura delle scuole a Siena, a grosseto città e in alcuni comuni della provincia, a Livorno e a Cecina.

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24