Arte: all'asta a Firenze dipinto Boccioni ritrovato

Toscana
648f48ef5ce6e3c52ff931bf88dec73e

Piccolo 'Ritratto madre' sarà battuto da Galleria Pananti

(ANSA) - FIRENZE, 27 GEN - All'asta a Firenze un dipinto ritrovato di Umberto Boccioni. L'opera, 'Ritratto della madre' del 1904 (cm.25,7x19,4), sarà battuto dalla Galleria Pananti, valore di stima 100.000-200.000 euro.
    "Questo piccolo ma intenso ritratto, di anziana signora - scrive Alberto Dambruoso che insieme a Maurizio Calvesi ha realizzato il catalogo generale dell'opera di Umberto Boccioni, come riporta una nota di Pananti -, costituisce l'ultimo importante ritrovamento di opere di Umberto Boccioni.
    Proveniente da un'illustre collezione siciliana, il dipinto era rimasto per oltre sessant'anni nella collezione della nonna dell'attuale proprietario per passare solo in anni recenti al nipote. Dipinto nei 1904 quando l'artista si trovava a Roma, l'opera evidenzia la piena conoscenza della pittura di Balla in particolare nel taglio fotografico dell'immagine, nell'impianto complessivo della composizione, giocata tutta sui chiaroscuri e, infine, nell'accentuato verismo della figura". Il dipinto, "intitolato dallo stesso artista 'Ritratto della madre' doveva probabilmente rappresentare la madre di un suo amico o di un suo conoscente', per Dambruoso "è certamente da annoverare tra i più bei ritratti prefuturisti di Boccioni". (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24