Cavi tranciati e stop treni fra Pescia e Pistoia,atto doloso

Toscana
cf0f632e21fd7e7f0ace0b6fa0b5c651

Linea ferroviaria interrotta dalle 5 alle 8.30

(ANSA) - PESCIA, 12 GEN - Linea ferroviaria interrotta dalle 5 alle 8,30 tra le stazioni di Pescia e Pistoia. La causa, secondo le Fs, è da ricondursi ad alcuni cavi di trasporto dati che sono stati tranciati - probabilmente per un atto vandalico - tra Montecatini e Buggiano. Si tratta di cavi a terra che trasmettono dati funzionali all'impianto di circolazione e la sala operativa centrale delle Ferrovie ha pertanto rilevato l'anomalia e sospeso la circolazione dei treni nel tratto interessato. Fino alle 8.30 i convogli provenienti da Firenze venivano fermati a Pistoia, mentre quelli che arrivavano da Viareggio si fermavano a Pescia. Bus sostitutivi hanno svolto un servizio su gomma per collegare le stazioni di Pescia e Pistoia.
    Sul posto sono intervenute le squadre tecniche di Rfi. Sulla vicenda sta indagando la Polfer. (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24