Fase 2: Firenze, molte visite ai cimiteri dopo le riaperture

Toscana
d7a2347e53e7d5fe2d1c138259910054

In centinaia a grande camposanto di Soffiano che riapre

(ANSA) - FIRENZE, 09 MAG - Tanta gente è andata nei cimiteri di Firenze e, in particolare, alcune centinaia sono le persone che hanno fatto visita al grande cimitero di Soffiano di cui oggi è il primo giorno di riapertura dopo le restrizioni per il Coronavirus e peraltro non sono stati celebrati funerali. Per l'elevata affluenza, le persone, munite di mascherina e guanti, si sono messe in fila attendendo il proprio turno di ingresso per evitare assembramenti. Tutto, fanno sapere dalla Misericordia di Firenze, ente proprietario del cimitero di Soffiano, si è svolto regolarmente, senza problemi. Più visitatori del solito sono stati registrati nel corso della settimana anche nei 17 cimiteri gestiti dal Comune di Firenze.
    Dal 4 maggio sono riaperti 14 cimiteri fiorentini, mentre San Silvestro a Ruffignano, Santa Maria a Marignolle e San Bartolo a Cintoia sono accessibili solo il sabato pomeriggio e su prenotazione. "Abbiamo registrato una buona presenza di visitatori - dice Andrea Vannucci, assessore al Welfare - segno evidente che le persone avevano voglia di fare visita ai propri cari". (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24