Pereira:temo Festival Maggio no in scena

Toscana
@ANSA
59a5da758d725885042f6d2b2f2b749e

Riprogrammati o annullati primi spettacoli, incognita estate

(ANSA) - FIRENZE, 21 APR - Non si terranno secondo il calendario, per l'emergenza Covid, gli spettacoli iniziali di aprile e maggio del Festival del Maggio musicale. Il sovrintendente Alexander Pereira si dice poi "molto preoccupato per la programmazione di giugno e luglio" del Festival: "Temo che sia difficile pensare che sarà possibile andare in scena in estate con gli altri nostri titoli. Voglio assicurarvi che il Teatro sta lavorando per valutare e proporre ogni cosa possibile per garantire una ripresa".
    Pereira ha spiegato che "non andranno in scena ma vi assicuro che saranno riprogrammate" Lo sposo di tre, e marito di nessuna, opera inaugurale, Otello diretto da Mehta - si terrà a fine 2020 - e Jeanne Dark, opera in prima mondiale di Fabio Vacchi.
    Annullamento per il Fidelio in forma di concerto e il ciclo in 5 concerti delle sinfonie di Beethoven diretti da Mehta.
    Riprogrammato il concerto di Myung-Whun Chung, annullati quelli con l'Orchestra giovanile italiana del pianista Krystian Zimerman: sostituiti da Rudolf Buchbinder.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24