#ioleggoacasa, Margherisba e il Drago agli Uffizi

Toscana
@ANSA
d3de5e1b1dd91495ddc6a0a3c8de1bd0

La storia di Alessandro Tota per Fumetti nei Musei

(ANSA) - ROMA, 14 APR - Sono le Gallerie degli Uffizi le protagoniste di "Margherisba e il drago", la storia a fumetti gratuitamente onlineil 14 aprile per la campagna #ioleggoacasa, firmata dal fumettista italiano Alessandro Tota per "Fumetti nei Musei", progetto ideato e curato dall'Ufficio stampa e comunicazione del ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo. La collana conta 51 albi ambientati nei musei italiani e, per regalare ai ragazzi ogni giorno un viaggio diverso, in questo momento di grande difficoltà, il Mibact grazie a Coconino Press Fandango e ai suoi autori rende disponibili online tutti i fumetti a rotazione.
    Ma veniamo alla storia del fumetto di oggi. Anche il Rinascimento può apparire retrogrado, se nessun pittore vuole prenderti a bottega solo perché… sei una bambina. Ma Margherita, anzi Margherisba come si fa chiamare in onore di Sofonisba Anguissola, non si perde d'animo. La grande opportunità le si presenta quando alla porta di casa bussa un impavido cacciatore di draghi, bramoso di farsi immortalare. Sarà l'occasione giusta perché una sua tela finisca sulle pareti degli Uffizi? Una favola a fumetti che ci dimostra come "bambine et pittura" siano da sempre una "buona mistura".
    L'iniziativa offre a tutti, grandi e piccoli, la possibilità di leggere gratuitamente online i fumetti e invita gli italiani a trascorrere il tempo al grido di #ioleggoacasa, campagna nata nell'ambito del più ampio battage #iorestoacasa, un modo divertente di avvicinarsi al patrimonio culturale nazionale con linguaggi differenti, più affini alle sensibilità di bambini e ragazzi. I fumetti sono normalmente distribuiti nei singoli musei coinvolti nel progetto, offerti gratuitamente ai ragazzi che partecipano alle attività educative, alle visite guidate e ai laboratori museali. In una situazione come quella attuale però, in cui le scuole sono chiuse e anche i musei non possono avvalersi della versione cartacea per la didattica, il digitale è di grande aiuto. (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24