160 opere di 85 artisti emergenti in sede Zeffirelli

Toscana
@ANSA
d0be9aab1a8f69117f168c80676be783

Fino al 18 marzo a Firenze collettiva 'Moovart'

(ANSA) - FIRENZE, 03 MAR - Circa 160 opere tra dipinti, sculture e installazioni di 85 artisti emergenti sono in mostra nella sala della musica della Fondazione Franco Zeffirelli di Firenze.
    La rassegna di arte collettiva, dal titolo 'Moovart Co-Expo Firenze 2020', sarà aperta al pubblico a ingresso libero fino al 18 marzo. Moovart è un progetto ideato e realizzato dalla Fondazione di ricerca scientifica Amedeo Modigliani, in partnership con la Moov Ltd, attiva a livello internazionale per la valorizzazione degli artisti emergenti: prima di arrivare a Firenze lo stesso concept è stato ospitato nella Reggia di Caserta, a Castel dell'ovo a Napoli e alla Riba foundation di Liverpool, in Gran Bretagna. Nel dettaglio, gli artisti emergenti (il più giovane ha 16 anni) hanno realizzato per l'esposizione a Firenze opere di pittura, scultura, fotografia, ceramica, arte orafa e arte digitale che rappresentano un variegato insieme di esperienze a confronto. (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24