Estremismo destra: padre ai domiciliari

Toscana
@ANSA
301a7b77284e12c4d3421bec9db90e3f

Per figlio obbligo di dimora. Giudice esclude fini terrorismo

(ANSA) - SIENA, 15 NOV - Il gip di Siena Roberta Malavasi ha convalidato l'arresto scattato per detenzione illecita di esplosivi e di parti di ordigni bellici a carico di Andrea Chesi e Yuri Chesi, padre e figlio tra gli indagati dell'inchiesta della Dda di Firenze su appartenenti all'estremismo di destra.
    Il gip, inoltre, ha escluso l'aggravante della finalità terroristica e ha disposto la misura degli arresti domiciliari per il padre e l'obbligo di dimora per il figlio. La decisione c'è stata dopo l'udienza di convalida di stamani relativa agli arresti ai domiciliari scattati il 12 novembre per Andrea Chesi e il figlio Yuri a Sovicille (Siena). In udienza il pm Silvia Benetti aveva chiesto la detenzione in carcere.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.