Lavoro: Ugl schiera 81 sagome ad Arezzo

Toscana
firenze

Sindacato ricorda 'morti bianche' in Toscana nel 2018

(ANSA) - AREZZO, 26 OTT - 81 sagome in ricordo delle persone che hanno perso la vita nei luoghi di lavoro in Toscana nel 2018 sono state sistemate in piazza san Jacopo ad Arezzo dal sindacato Ugl che ha voluto sensibilizzare l'opinione pubblica su un "problema tanto spinoso quanto urgente da risolvere" specie in un contesto che colloca Arezzo ai vertici delle classifiche nazionali per numero di morti bianche.
    Complessivamente, è stato ricordato, in Italia nel 2018 sono stati 1.133 i decessi sui posti di lavoro, 104 in più rispetto al 2017. "Siamo in presenza di una vera e propria strage continua e silenziosa, che non è più possibile tollerare - spiega Paolo Capone, segretario generale Ugl presente all'iniziativa insieme a Marco Turcheria, responsabile locale del sindacato - Occorre promuovere maggiore cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro attraverso un'adeguata formazione del personale soprattutto per quelle mansioni soggette a un rischio più elevato".
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.