Libro per ultima opera pubblica Haring

Toscana
firenze

Un volume racconta a bambini murale fatto a Pisa

(ANSA) - PISA, 21 SET - Pisa celebra trent'anni di 'Tuttomondo' di Keith haring, il murale regalato alla città dall'artista newyorkese, con un libro. Il volume, 'Pisa è Tuttomondo. Il murale di Keith Haring raccontato alle nuove generazioni' (Marchetti editore) scritto dalle giornaliste Francesca Bianchi ed Elisa Bani e con il saluto di apertura scritto da Marco Malvaldi, racconta i giorni della realizzazione dell'opera e il significato di alcune figure. Era il 1989 e Keith Haring arrivò a Pisa quasi per caso per regalare alla città la sua ultima opera pubblica, prima di morire pochi mesi dopo.
    Il murale, grandissimo (misura circa 180 metri quadri) e oggi vincolato dalla soprintendenza, si trova sulla parete esterna della canonica della chiesa di Sant'Antonio abate, nel centro storico.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.