Gabbie sporche, denunciato allevatore

Toscana
firenze

Nel Fiorentino, animali sono stati trasferiti

(ANSA) - CASTELFIORENTINO (FIRENZE), 12 SET - Il titolare di un allevamento di colombi di Castelfiorentino (Firenze) è stato denunciato per il reato di 'detenzione di animali non compatibile con la loro natura' dopo un accertamento compiuto dai carabinieri forestali di Empoli (Firenze) e dal servizio veterinario dell'Asl Toscana Centro. I militari, allertati da una segnalazione, hanno riscontrato che all'interno dell'allevamento 300 colombi, 70 conigli e una capra vivevano in condizioni ambientali non idonee. Le gabbie che ospitavano gli animali presentavano infatti molto guano, escrementi, penne e sporcizia varia, segno che non venivano pulite da molto tempo.
    La denuncia è scattata anche su indicazione del servizio veterinario che ha riscontrato un'assoluta carenza di elementari requisiti di igiene, componente fondamentale del benessere degli animali, che sono stati nel frattempo sistemati in ambienti più opportuni.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.